RAI: CON UNA MANO DA’ A POCHI E CON L'ALTRA TOGLIE A MOLTI.

RAI: CON UNA MANO DA’ A POCHI E CON L'ALTRA TOGLIE A MOLTI.

È notizia di oggi che RAI abbia deciso una donazione unilaterale di 800 euro ad alcune lavoratrici e ad alcuni lavoratori che avrebbero operato con particolare merito durante l'emergenza Covid. Una decisione fatta pervenire ai diretti interessati, senza che nessuno si sia minimamente preoccupato di contrattare questo istituto con le OO.SS. o, quantomeno, di comunicare preventivamente alle stesse questa ennesima iniziativa unilaterale dell'Azienda. Troviamo questa scelta di RAI l’ultimo capolavoro di una dirigenza allo sbando che, con una mano lascia intendere possibili operazioni che potrebbero avere ricadute sulle buste paga dei lavoratori e, dall’altra, elargisce denaro senza una ratio apparente. Al netto del fatto che le scriventi hanno fin dall’inizio di questa pandemia sottolineato il contributo importantissimo delle lavoratrici e dei lavoratori durante un periodo tanto complesso, alcune domande su questa decisione aziendale necessitano di una risposta immediata.

Leggi tutto...

RAI:BASTA GIOCARE!

RAI:BASTA GIOCARE!

Le anticipazioni stampa di queste ore, che attribuiscono al CDA la scelta di intervenire, nel budget 2021, sul costo del lavoro per circa 67 milioni di risparmi, lasciano esterrefatti.

Leggi tutto...

Apertura del confronto per il rinnovo del CCL del Gruppo RAI

Apertura del confronto per il rinnovo del CCL del Gruppo RAI

Il giorno 14 dicembre u.s. si è tenuto, in modalità da remoto, l'incontro di apertura del tavolo per il rinnovo del CCL RAI fra le Segreterie Nazionali di SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL, FNC-UGL, SNATER e LIBERSIND-CONFSAL assistite dalla DELEGAZIONE CONTRATTUALE UNITARIA, e la RAI assistita da UNINDUSTRIA.

La discussione è iniziata in base alla richiesta delle Segreterie Nazionali SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOMUIL, UGL-FNC, LIBERSIND-CONFSAL e sulla base della piattaforma, dalle stesse presentata all'Azienda nel Luglio 2019, discussa e votata dalle lavoratrici e dai lavoratori RAI. La Segreteria Nazionale SNATER, in base agli accordi sulla rappresentanza in Rai, preso atto che la piattaforma presentata è quella maggioritaria, ne condivide i contenuti come unica base per il prosieguo del confronto.

Leggi tutto...

  • ISCRIZIONE
  • FORMAZIONE
  • CAF UIL
  • LA TUA PROTEZIONE
  • ITALUIL
iscrizione-UILCOM 2016

Iscrizione al sindacato

Siamo una Organizzazione Sindacale democratica e unitaria, che si prefigge la salvaguardia e la tutela dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori del settore ed il loro miglioramento economico, professionale, sociale e per la difesa dei comuni interessi etici, morali, materiali nel rispetto dei principi di democrazia e libertà.

Accedi
Formazione Sindacale

Formazione Sindacale

La UILCOM vuole formare una nuova classe di sindacalisti organizzando corsi di formazione sindacale.
In questa area è possibile scaricare materiale dei corsi.
L'accesso a tale area è consentita agli iscritti UIL dopo essersi registrati sul sito UIL RAI ROMA. 

Accedi
cafuil-slide

CAF UIL

Il CAF UIL S.p.A. è il Centro di Assistenza Fiscale costituito dalla Unione Italiana del Lavoro (Autorizzazione del Ministero delle Finanze n° 00021) che opera dal 1993 nel settore dell'assistenza fiscale.
In quest'area pubblica troverete tutte le scadenze ed informazioni fiscali.

Accedi
SCHEDA-UILCOM 2016

La tua protezione

UILCOM e Laborfin, Agente Generale Unipol Assicurazioni, dal 01/01/2014 hanno riservato per gli iscritti UILCOM alcune garanzie assicurative gratuite in caso infortunio professionale ed extra professionale.
In caso di ricovero a seguito d'infortunio verrà corrisposta un'indennità di 60 euro al giorno per una durata massima di 55 giorni. 

Leggi
ITAUIL slide

ITALUIL

Dal 1952 ITAL è il patronato della Uil al servizio di tutti i cittadini da più di 50 anni. 
In un contesto sociale in evoluzione, l'Ital ha scelto di non limitare le sue potenzialità alla semplice tutela e assistenza del lavoratore e del cittadino, contemplando anche i ruoli di segretariato sociale e consulente della famiglia.

Accedi